Sorpreso a spacciare marijuana in casa: ora il 27enne è sottoposto agli arresti domiciliari

Ultimi articoli
Newsletter

Lequile | Segnalato all'autorità competente il compratore per uso non terapeutico

Sorpreso a spacciare marijuana in casa: ora il 27enne è sottoposto agli arresti domiciliari

In casa nascondeva 41 grammi di marijuana, suddivisa in 8 dosi già pronte, oltre a semi e infiorescenze di cannabis su arbusto

Redazione Online

Angelo Gaetani
Angelo Gaetani

LEQUILE | Beccato dai carabinieri proprio mentre era impegnato nella transazione con un cliente: Angelo Gaetani, 27 anni, di Lequile, ha ricevuto la visita inaspettata dei militari del nucleo investigativo di Lecce, che hanno fatto irruzione nella sua abitazione proprio nel momento in cui cedeva una bustina di cellophane contenente stupefacente a un ragazzo di 26 anni, in cambio della somma di 10 euro. Il giovane è stato arrestato in flagranza di reato per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio.

Materiale oggetto del sequestro
Materiale oggetto del sequestro

SEQUESTRATA CANNABIS, SEMI E INFIORESCENZE | Nelle perquisizione domiciliari seguite, gli uomini del reparto operativo sono riusciti a mettere le mani su 8 bustine di cellophane, per un totale complessivo di 41 grammi di marijuana; trovati anche 60 grammi di semi di cannabis e 31 grammi di infiorescenze di cannabis su arbusto, oltre a un bilancino elettronico e la somma, in contanti, di 80 euro, probabile ricavo dell'attività illecita.
Per Gaetani, l'autorità giudiziaria ha disposto gli arresti domiciliari; nel frattempo il compratore, originario di San Pietro in Lama, è stato segnalato all'autorità amministrativa per uso non terapeutico della sostanza stupefacente.

Mercoledì 30 novembre 2011

© Riproduzione riservata

Commenti
Lascia un commento

Nome:

Indirizzo email:

Sito web:

Il tuo indirizzo email è richiesto ma non verrà reso pubblico.

Commento: