Siglata la prima carta dei valori Islamica

Ultimi articoli
Newsletter

Lecce | firmato il protocollo

Siglata la prima carta dei valori Islamica

Risposta dalla Comunità Islamica: promuovere la pace e il dialogo tra culture e religioni» e «ripudiare e combattere ogni forma di violenza ed estremismo

Redazione Online

Momento della firma
Momento della firma
La carta dei valori islamici
La carta dei valori islamici

Firmata la Carta dei valori Islamica. L'accordo sottoscritto dalle Associazioni fondatrici: Nuova Organizzazione Islamica Salento (Noi Salento), Unione Musulmani Amici di Taranto (Umat), Associazione Nazionale Italia Pakistan (Anip) e il gruppo Shabab di Spongano. La carta prevede la promozione della pace, il confronto interreligioso e interculturale e contrastare ogni forma di estremismo.

Riportiamo alcuni punti fondamentali della carta Islamica:

- il rispetto della carta dei valori come dovere morale verso il prossimo, la propria comunità e il paese ospitante;

 - il lavoro in stretta sinergia per la promozione della pace e il dialogo religioso e culturale per una reciproca conoscenza avente scopo l’abbattimento delle barriere della diffidenza;

 - la diffusione del diritti dell’uomo, che sono uguali ed inalienabili, costituendo il fondamento della libertà, della giustizia e della pace nel mondo;

 - il ripudio e contrasto alla violenza e l’estremismo in tutte le sue forme.

Sabato 19 dicembre 2015

© Riproduzione riservata

Commenti
Lascia un commento

Nome:

Indirizzo email:

Sito web:

Il tuo indirizzo email è richiesto ma non verrà reso pubblico.

Commento: