Niente scontrini: sospensione dell'attività per un negozio di abbigliamento

Ultimi articoli
Newsletter

Galatina | una pausa forzata per il titolare, un uomo di origine asiatica

Niente scontrini: sospensione dell'attività
per un negozio di abbigliamento

L'esercizio resterà chiuso per tre giorni, esclusi quelli festivi

Redazione Online

Guardia di finanza
Guardia di finanza

GALATINA | Non ha rilasciato lo scontrino per quattro volte nell’arco di cinque anni di attività ed ora deve chiudere per tre giorni: questo è il provvedimento disposto dalla Direzione regionale dell’Agenzia delle entrate cui dovrà sottostare il titolare di un negozio di abbigliamento dopo i controlli della Guardia di finanza.

NIENTE RICEVUTE FISCALI | Il titolare, un uomo di origine asiatica, non sempre rilasciava gli scontrini ai clienti del suo negozio di abbigliamento, a Galatina. Questo comportamento purtroppo è spesso riscontrabile, ma può portare a provvedimenti anche gravi nei confronti dei proprietari: secondo la normativa specifica, in caso di omissione della ricevuta fiscale per almeno quattro volte nell’arco di cinque anni di attività, viene disposta la chiusura del negozio per un periodo variabile da 3 giorni a 1 mese, prolungabile a 6 mesi nel caso in cui gli importi non contabilizzati superino i 50mila euro.

LA SOSPENSIONE DELL’ATTIVITÀ | Il negozio di Galatina è stato ritenuto responsabile di quattro violazioni relative al rilascio dello scontrino, in seguito ai controlli svolti dalla Guardia di finanza in un periodo di 5 anni. Per tali fatti, la Direzione regionale dell’Agenzia delle entrate ha disposto la sospensione temporanea del negozio, resa oggi esecutiva dalle Fiamme gialle della compagnia di Gallipoli. Il titolare sarà costretto a tenere abbassate le saracinesche per 3 giorni, esclusi i giorni festivi e di chiusura settimanale programmata.

Mercoledì 4 gennaio 2012

© Riproduzione riservata

Commenti
Lascia un commento

Nome:

Indirizzo email:

Sito web:

Il tuo indirizzo email è richiesto ma non verrà reso pubblico.

Commento: