«Baraonda»: rubano alcolici e attrezzi da dj. Scatta la denuncia per 8 studenti minorenni

Ultimi articoli
Newsletter

Poggiardo | quattro ragazzi e altrettante ragazze di età compresa fra i 14 e i 17 anni

«Baraonda»: rubano alcolici e attrezzi da dj
Scatta la denuncia per 8 studenti minorenni

Perquisizioni domiciliari permettono di recuperare parte della refurtiva
ma degli alcolici sottratti dall'allegra combriccola non c'è più traccia

Redazione Online

Il chiosco-bar Baraonda
Il chiosco-bar Baraonda

POGGIARDO | Sono otto i ragazzi, tutti minorenni, denunciati in stato di libertà per il furto avvenuto il 4 e il 7 novembre ai danni del chiosco bar di Poggiardo «Baraonda». Si tratta di 4 ragazzi e 4 ragazze, di età compresa fra i 14 e i 17 anni, accomunati oltre che dalla giovanissima età anagrafica, anche dalla scuola di provenienza: l'istituto alberghiero Santa Cesarea Terme.

Parte della refurtiva: due cornici digitali e un mixer
Parte della refurtiva: due cornici digitali e un mixer

RITROVATA PARTE DELLA REFURTIVA | I carabinieri della stazione di Poggiardo che hanno condotto le indagini sono riusciti a raccogliere diversi elementi che fanno propendere nella direzione della loro colpevolezza, fra cui i risultati di un servizio di osservazione realizzato per l'occasione e di alcune perquisizioni domiciliari, durante le quali sono stati recuperati alcuni oggetti facenti parte della refurtiva, fra cui 2 cornici digitali e un mixer, prontamente restituiti al legittimo proprietario del chiosco. Nessuna traccia invece degli altri strumenti per dj sottratti in quelle date assieme ad un numero imprecisato di bottiglie di alcolici. Ques'ultime probabilmente ormai consumate dalla combriccola, che adesso deve rispondere di furto aggravato in concorso, secondo l'articolo 624-625-11 del codice penale.

Sabato 26 novembre 2011

© Riproduzione riservata

Commenti
Lascia un commento

Nome:

Indirizzo email:

Sito web:

Il tuo indirizzo email è richiesto ma non verrà reso pubblico.

Commento: