Ultimi articoli
Newsletter

Porto Cesareo | un modo più rapido per accogliere ed ascoltare le esigenze del cittadino

Filo diretto tra cittadini ed amministrazione
Porto Cesareo attiva un profilo su Facebook

«ProgettoFuturoPortoCesareo»è il nome della nuova iniziativa comunale

Redazione Online

PORTO CESAREO | Il comune di Porto Cesareo dimostra di essere al passo coi tempi ed attiva un profilo su Facebook,  «ProgettoFuturoPortoCesareo», canale di scambio più diretto tra il cittadino e l'amministrazione comunale, grazie al quale la popolazione può essere costantemente informata su novità, iniziative e progetti del paese.

INIZIATIVA | Il profilo nasce nel periodo pre-elettorale per informare gli utenti del web delle iniziative intraprese dall'omonima lista per cui è stato creato, ma oggi cambia volto e diventa un sevizio più rapido e veloce che consente al cittadino di interagire con il comune di Porto Cesareo attraverso il computer, ormai alla porta di tutti.
Nell'epoca dell'interazione e della comunicazione digitale, il sindaco del posto, Salvatore Albano, ha ben pensato che facebook potesse rappresentare un modo migliore per comunicare con la popolazione mediante lo scambio di e-mail e la condivisione dei link.

COSA CONSENTE DI FARE | «Questo profilo si promette di essere un contatto più diretto con tutti quei nostri concittadini che usano il web come mezzo di informazione e di comunicazione» ha affermato il sindaco Albano, e precisa: «Non bisogna dimenticare che il nostro paese fonda la propria economia sulle attività turistiche dunque, accogliere ed ascoltare le esigenze di tutti coloro che scelgono le nostre fantastiche coste come meta per le loro vacanze è un nostro preciso dovere». L'utilizzo di un social network per tenersi continuamente aggiornati sull'evoluzione della vita cittadina sembra essere una soluzione efficace.

Giovedì 3 novembre 2011

© Riproduzione riservata

1897 visualizzazioni

Commenti
Lascia un commento

Nome:

Indirizzo email:

Sito web:

Il tuo indirizzo email è richiesto ma non verrà reso pubblico.

Commento: