250 semi di «Cannabis indica» e marijuana. Scatta l'arresto per un 31enne del posto

Ultimi articoli
Newsletter

Giuggianello | sequestrati un bilancino, del materiale per il confezionamento e marijuana

250 semi di «Cannabis indica» e marijuana
Scatta l'arresto per un 31enne del posto

Incensurato, custodiva in casa gli arnesi necessari all'attività di spaccio

Redazione Online

Pierpaolo Tunno, 31 anni, residente a Giuggianello
Pierpaolo Tunno, 31 anni, residente a Giuggianello

GIUGGIANELLO | Marijuana e semi di «Cannabis indica» le sostanze ritrovate e sequestrate dai carabinieri di Muro Leccese durante un controllo effettuato nel comune di Giuggianello. Nelle prime ore dello scorso pomeriggio, i militari hanno fermato e perquisito, Pierpaolo Tunno, 31enne del luogo, disoccupato, che al momento della perquisizione deteneva in suo possesso alcuni grammi di marijuana.
I carabinieri hanno subito predisposto un ulteriore intervento di controllo presso la sua abitazione e giunti sul posto, dopo aver passato in rassegna lo stabile, sono riusciti a scovare dell'altra marijuana, un quantitativo di 5 grammi e 250 semi di una pianta, identificata come «Cannabis indica». Accanto alle sostanze stupefacenti, poste sotto sequestro, sono stati ritrovati un bilancino di precisione e del materiale utilizzato per confezionare le dosi che successivamente venivano vendute. Uno scenario questo che lasciava poco spazio all'immaginazione e che ha condotto all'arresto del giovane incensurato, attualmente rinchiuso presso il carcere di Lecce, a disposizione dell'autorità giudiziaria.

Martedì 8 novembre 2011

© Riproduzione riservata

1847 visualizzazioni

Commenti
Lascia un commento

Nome:

Indirizzo email:

Sito web:

Il tuo indirizzo email è richiesto ma non verrà reso pubblico.

Commento: