Ultimi articoli
Newsletter

Lecce | I ladri approfittano del rosso per puntargli l'arma e farlo scendere dall'auto

Lo rapinano al semaforo vicino alla stazione
Nel portafogli serbava 1600 euro in contanti

La polizia indaga per ricostruire i fatti e confermare l'ipotesi di rapina

Redazione Online

LECCE | Rapinato mentre era fermo al semaforo di viale Oronzo Quarta, nelle immediate vicinanze della stazione dei treni. Un uomo e una donna, approfittando del rosso, gli hanno puntato una pistola, costringendolo a consegnare il portafogli che, sfortunatamente per il suo proprietario, serbava la cifra piuttosto sostanziosa di 1600 euro in contanti e, subito dopo, a scendere dall'automobile.

RITROVATA L'AUTO | La vittima del furto, un leccese di 66 anni, ha quindi deciso di recarsi fino alla vicina questura per informare e interpellare le autorità. E gli agenti della squadra mobile di Lecce, sono riusciti a trovare la  vettura dell'uomo, una Fiat Grande Punto, nei pressi di via dei Ferrari, a poca distanza dal luogo dove si erano svolti i fatti poco tempo prima.
Proseguono le indagini e gli accertamenti del caso da parte degli inquirenti, utili a confermare la sussistenza della presunta rapina oltre che al reperimento delle prove. Attualmente non si dispone di testimoni oculari dell'episodio.

Mercoledì 2 novembre 2011

© Riproduzione riservata

Commenti
Lascia un commento

Nome:

Indirizzo email:

Sito web:

Il tuo indirizzo email è richiesto ma non verrà reso pubblico.

Commento: